Trattoria del Cimino

di Calistri Colombo

Via Filippo Nicolai, 44 - 01032 caprarola Viterbo

Tel 0761 646173 Cell 340 4747404 - 3336452826

e-mail    trattoriadelcimino@hotmail.it

Visita la nostra pagina facebook: Trattoria del Cimino da Colombo (dove potete trovare le informazioni sul Menù, Foto, Video e Show Cooking)

 

.... oltre Cento anni di tradizioni ...

 

Aperto tutti i giorni a pranzo

Giovedì, Venerdì e Sabato anche a cena
Giorno di chiusura  Domenica sera e Lunedì
E' gradita
la prenotazione serale.

 

 

 

 

Trattoria del Cimino

 

Selezionato dalla prestigiosa guida 

"Osterie d'Italia" Slow Food

 

Selezionato dalla prestigiosa guida del "Gambero Rosso"

 

Selezionato dalla prestigiosa guida   "Il Mangiarozzo"

 

Selezionato dalla prestigiosa guida "Touring Club"

 

Selezionata dalla prestigiosa guida dell'Espresso "Ristoranti d'Italia"

 

Premiato con il prestigioso "Marchio Tuscia Viterbese Prodotti di Qualità"

 

Partecipazione allo Show Cooking "Expo di Sapori Mediterranei"

 

Partecipazione allo Show Cooking di

" Linea Verde sui Piatti Tradizionali"

 

Partecipazione allo Show Cooking Slow Food Village

 

Selezionato dalla Prestigiosa Guida

   " La Tuscia del Vino" di Carlo Zucchetti

 

 Partecipazione allo Show Cooking, Eataly Roma dell'Evento

" Piacere Etrusco sulle Tavole dei Romani"

 

 SU DI NOI

--STORIA e il luogo

“Tutta la nostra tradizione dal 1940, da quattro generazioni nell’antico palazzo Riario.

 Nel centro storico di Caprarola nominata Uno dei Borghi più belli d'Italia”.

La nostra storia inizia nel secolo scorso, il lontano 1940, quando la nostra capostipite Giuditta, acquistò questo locale nel centro storico del suo paese, difronte alla chiesa del Duomo di San Michele Arcangelo, che si affaccia sulla storica Piazza del Vignola a soli pochi passi dal maestoso Palazzo Farnese. E’ in questo contesto che si inserì e nacque la così detta “prima bettola di Caprarola”. Lo spirito e la dinamicità di questo posto  scandiva la tipica giornata paesana e rispecchiava le abitudini degli uomini di quel tempo, che la consideravano il punto di ritrovo della colazione della mattina presto prima di partire per lavorare nei campi, il pomeriggio per il “Quartino di vino e la gazzosa”, pasti semplici, poi il bar col gioco delle carte e gli stornelli dialettali, i primi programmi televisivi... fino ad arrivare ai primi pranzi domenicali dei forestieri fatti dalle tradizionali Fettuccine al Ragu, agli involtini al sugo.. Erano i lontani anni ’50, ’60 quando Giuditta e le sue figlie si adoperarono anche per i tipici pranzi dei matrimoni di quel tempo, fatti di lunghe tavolate, di famiglie compaesane, di “Brodo in stracciatella e Zuppa inglese”, di ballate e di quella allegria del dopoguerra che donava a tutta la festa un valore aggiunto.

Le generazioni si susseguono, i tempi cambiano e Angela (soprannominata Angioletta una delle figlie di Giuditta), giovane donna piena di tutto il suo carisma insieme a suo marito Bruno prosegue il tanto amato lavoro della mamma Giuditta ormai molto anziana. E’ a questo punto della nostra storia che la bettola si evolve grazie ad un impronta più ristorativa, diventando la “Trattoria del Cimino”. Del luogo si conserva ancora il clima famigliare

Un’altra generazione si introduce, la terza, è il figlio di Angioletta, Colombo che sin da piccolo respira i profumi di una cucina tradizionale e semplice e vive lo spirito di questo locale che a quel tempo già aveva racchiuso in sè parte della storia dei suoi personaggi. Colombo cresce in questo luogo che sa trasmettergli lo stesso spirito famigliare di una casa e qui nella ristorazione trova il suo futuro..

..

“Trattoria del Cimino da Colombo”

Tra le prime cose del luogo si conserva ancora il clima famigliare, anche nella gestione che ad oggi Colombo conduce insieme a sua moglie la Chef  Maria Assunta Stacchiotti,  agli insegnamenti della suocera e corsi di cucina con vari chef su tutti Lucio Pompili, prosegue e tramanda la tradizione della “pasta ancora stesa e lavorata a mano”, dei piatti tipici, dei prodotti locali, con uno sguardo anche a piatti più ricercati e prendendo parte a vari Show Cooking.

Una ventata d’aria fresca arriva col figlio di Colombo,Samuele e la sua compagna Sara. Samuele che appassionato di enogastronomia, studia e continua a formarsi all’estero come sommelier, cura la carta dei vini, portando un po’ della sua esperienza e della sua intraprendenza nel ristorante dei suoi genitori, Sara appassionata di enogastronomia ma soprattutto di architettura e design cura l'aspetto e l'organizzazione del locale.. siamo alla quarta generazione.

Tutto questo sempre sotto l'occhio vigile dell'infaticabile Angioletta.

 

LA NOSTRA FILOSOFIA:

il nostro veicolo è la dedizione per una cucina fatta di sapori tipici e prodotti di qualità.

Questo dà forma alla nostra pasta ancora stesa e lavorata a mano come un tempo che si unisce alle materie prime di qualità del nostro territorio, alle primizie di stagione che trasformiamo secondo il nostro estro, dalle proposte del giorno, ai dolci artigianali e di nostra produzione.

Ingredienti fondamentali sono la passione per il nostro lavoro e il rispetto per i nostri clienti che serviamo accompagnandoli in un percorso fatto di piatti che rispecchiano noi e tutta la nostra storia. Una tradizione che dal 1940 passa di generazione in generazione.

 

LA NOSTRA CANTINA

--IL CURATORE E LA CARTA DEI VINI&DISTILLATI:

E’ la quarta generazione che grazie allo spirito d’intraprendenza veste il ruolo fondamentale per questo settore Il nostro sommelier studia e si forma all’estero nei ristoranti e hotel più prestigiosi delle più importanti capitali enogastronomiche, cercando di riportare un po’ della sua esperienza. Negli anni la nostra cantina si è evoluta con un idea ben precisa di proporre grandi vini di qualità, prodotti non solo da grandi e affermate aziende vitivinicole ma anche da piccole realtà. Ad oggi si contano circa 150 etichette, in continuo aumento, provenienti da tutto il mondo ed un ampia Selezioni di vini a calice che fanno di noi una meta per degustare vino.

Organizziamo Cene Degustazioni anche con la presenza del Proprietario dell'Azienda Vinicola e Degustazioni Guidate.

 

GRUPPI & EVENTI

 

Aziende da tutte le parti d'Italia e del Mondo che da ben 4 generazioni abbiamo l'onore di lavorarci insieme, punto di ritrovo dopo o prima della visita al Palazzo Farnese e non solo..

Abbiamo l'onere di ospite durante l'anno Gruppi Turistici, Ambasciate, gruppi Ecclesiastici e gruppi cinematografici.

Clienti che di generazione in generazione, si fidano di noi organizzando Matrimoni, Battesimi, Compleanni ecc..

Tutto questo ci riempe di gioia, soprattutto gratifica tutta la passione che mettiamo nella ricerca di materie prime e nel rispetto che abbiamo nel trasformarle e mettere sulla tavola un piatto di qualità.

 

UN NUOVO PROGETTO: La Bottega della Trattoria del Cimino

 

Abbiamo dedicato un angola per Aperitivi, Degustare e comprare le nostre materie prima di qualità: si spazia, da Presidi Slow Food, a prodotti a Marchio Tuscia. Dal Vino, agli Olii, da Tozzetti, agli Amaretti tutti fatti da noi e poi ancora Cioccolate spalmabili, mostarde ecc...

Visto il successo, abbiamo voluto mettere un servizio in più ai nostri Clienti con la possibilità di fare anche dei "Cesti Regalo" .

 

INFORMAZIONI TURISTICHE E NON SOLO..

 

Abbiamo adibito una piccola libreria su percorsi, monumenti, Chiese, Storia di Caprarola, Tuscia  e sulla nostra splendida regione Lazio. Contattateci vi daremo informazioni e vi metteremo in contatto con le Guide Turistiche adeguate per la vostra visita.

 

Dove Dormire? Qualora ne avreste bisogno vi doneremo i consigli e i contatti per B&B, alberghi e tanto altro per farvi passare un soggiorno gradevole nella Tuscia. Servizi che abbiamo selezionato per donare il meglio ai nostri Clienti.

 

POSTO di LAVORO

 

Se siete appassionati all'enogastronomia e cercate un posto di lavoro o una formazioni di stage, mandate il vostro Curiculum Vitae all'indirizzo e-mail: trattoriadelcimino@hotmail.it.

E' da anni che lavoriamo in collaborazione con Scuole Alberghiere.

 

 

 

 

 

Il tuo sito senza pubblicità?